Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Ottobre 2006
domlunmarmergiovensab
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
archivi
biblioteche
curiosità
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1212201718

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
Firenze: Nel giardino di Eden e nelle selve d'Olimpo

Dal prossimo 18 dicembre alla Galleria degli Uffizi, nelle sale delle ‘Reali Poste, si rinnova l’appuntamento con la mostra di Natale de ‘I mai visti’. Il tema scelto per questa edizione è il nudo. Nudo nella pittura di soggetto sacro e nella pittura profana. "È un tema - dichiara il curatore Antonio Natali - che a qualcuno potrebbe sembrare poco pertinente alla festività che si celebra, ma la purezza e la dignità del nudo risalgono proprio alle Sacre Scritture. Basterà rileggere il celebre brano del Genesi sopra riportato, dove la nudità è senza vergogna, finché Eva e Adamo non compiono nel giardino di Eden il loro peccato di disubbidienza. Ma la nudità senza vergogna è condizione primordiale, sicché non sarà prerogativa solo del giardino di Eden, ma anche delle selve d’Olimpo, dove si consumano gli amori degli dei".
La mostra è una scelta di quadri di autori ed epoche diverse, dall’antico ai nostri giorni. Si potranno ammirare opere di Cranach, Tiziano, Veronese, Ribera, Tiepolo, fino ad arrivare ai maestri contemporanei, quale Rauschenberg. Inoltre si troveranno molti dipinti d’importanti maestri del Seicento fiorentino, dall’Empoli al Bilivert, da Giovanni da San Giovanni al Dandini, da Cecco Bravo al Martinelli, dal Volterrano al Gabbiani. Sono trentasei opere, tutte provenienti dai Depositi degli Uffizi, e quindi inedite per il pubblico della Galleria...
continua

# Pubblicato da romanzieri in visioni ~ 04.12.05 09:28 permalink