Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Ottobre 2006
domlunmarmergiovensab
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
archivi
biblioteche
curiosità
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1412201719

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
Franz Kafka, Delle metafore

Delle metafore (Von den Gleichnissen)

Molti si lagnano che le parole dei saggi siano sempre di nuovo soltanto metafore, non sempre utilizzabili nella vita quotidiana, mentre noi abbiamo unicamente questa. Quando il saggio dice: "Vai al di là", non pensa che si debba passare dall'altra parte, cosa che si potrebbe pur sempre fare se l'esito di questo cammino ne valesse la pena, intende, invece, un qualche favoloso altrove, qualcosa che non conosciamo, che neppure da lui può essere più precisamente nominato e che dunque non può aiutarci in alcun modo quaggiù. Tutte queste metafore vogliono propriamente dire soltanto che l'incomprensibile è incomprensibile, e questo lo sapevamo già. Ma ciò su cui ci affatichiamo ogni giorno sono altre cose.
Così uno disse: "Perché resistete? Se assecondaste le metafore, diventereste metafore voi stessi e sareste così già affrancati dalla quotidiana fatica".
Un altro disse: "Scommetto che anche questa è una metafora".
Il primo disse: "Hai vinto". Il secondo disse: "Purtroppo solo nella metafora".
Il primo disse: "No, in realtà; nella metafora tu hai perduto".

Qui il testo originale

# Pubblicato da staff in antologica ~ 08.09.05 08:30 permalink