Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Ottobre 2006
domlunmarmergiovensab
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
archivi
biblioteche
curiosità
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1412201709

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
Foscolo. Il giallo del capolavoro plagiato e ripudiato

E' un giallo vero e proprio quello che riguarda la vicenda editoriale di uno dei libri più noti della letteratura italiana, le Ultime lettere di Jacopo Ortis. Un giallo tra politica e censura, su cui gli studiosi si sono arrovellati per oltre due secoli come inquieti detective e il cui complicato intreccio trova finalmente una soluzione. Il Maigret della filologia che ha intrapreso ex novo la complessa indagine andando a scovare nuove testimonianze, prove e indizi, si chiama Maria Antonietta Terzoli, è ordinario di Letteratura italiana all' Università di Basilea, si è occupata in passato di Foscolo ma anche di Leopardi, Ungaretti e Gadda, e consegna ora la sua avvincente ricostruzione a un libro che sta per uscire presso l' editore Salerno e che porta un titolo già in sé molto significativo: Le prime lettere di Jacopo Ortis (pagg. 233, 15 euro). Ecco gli elementi da cui si parte. Nell' estate 1798, il giovane poeta Ugo Foscolo si trova a Bologna e vi rimarrà almeno fino al febbraio dell' anno seguente. In novembre è impiegato come aiutante nella Cancelleria del tribunale cittadino. E' un ventenne nutrito di idee libertarie e democratiche, commentatore politico di fogli rivoluzionari cisalpini. Durante il suo soggiorno bolognese affida al tipografo Jacopo Marsigli un romanzo intitolato Ultime lettere di Jacopo Ortis, ma nei primi mesi del ' 99 deve abbandonare la città per seguire l' esercito rivoluzionario, lasciando interrotta la stampa del suo libro fino alla lettera XLV. L' editore Marsigli, non volendo perdere i fogli già tirati, si rivolge a un giurista e letterato di nome Angelo Sassoli perché completi l' opera... continua

# Pubblicato da romanzieri in curiosità ~ 09.08.05 10:47 permalink