Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Ottobre 2006
domlunmarmergiovensab
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
archivi
biblioteche
curiosità
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1412201705

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
Après coup – l’inevitabile ritardo

Due giornate di studio dedicate a Jacques Derrida, il filosofo morto qualche mese fa all'età di 74 anni. Nato a El Biar, in Algeria il 15 luglio 1930, era considerato uno dei massimi filosofi viventi e padre del decostruzionismo e dal 1983 era direttore della Scuola di alti studi in scienze sociali di Parigi. Insieme ad Heidegger, Husserl e Lacan ha contribuito a una completa rivisitazione dei concetti e delle categorie proprie della filosofia classica occidentale. Partendo da Heidegger, Derrida ha affermato l'impossibilità di conoscere l'essere attraverso il linguaggio, in quanto l'essere è differenza rispetto a qualunque forma individuale.
"La filosofia può essere considerata come una cartolina postale che è stata scritta con l'intenzione di arrivare a destinazione ma che in realtà non lo fa. La filosofia che raggiunge la destinazione e che si distrugge in quest' ultima cessa di essere filosofia vera".
Derrida ha anche pubblicato un libro sull'11 settembre intitolato Il sogno di Benjamin.

# Pubblicato da Laura Rinaldi in filosofia ~ 12.06.05 22:05 permalink