Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Ottobre 2006
domlunmarmergiovensab
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
archivi
biblioteche
curiosità
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1812201708

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
Gli scrittori cubani? Somigliano a Calvino

L’autore delle Cosmicomiche con Cuba non c’entra niente, anche se é nato, per puro caso, da queste parti. Tanto é uno scrittore mentale, asciutto, quanto Cuba è, almeno nel nostro immaginario, iperbarocca, corporale, scossa da una sensualità febbrile. Il suo è un barocco rigoglioso o delirante ma riletto dall'illuminismo, come mostrano il suo maggior scrittore, Alejo Carpentier, e tutta la vocazione cosmopolita della sua cultura. E così la pagina visionaria, intricata di (false) citazioni del capolavoro di Lezama Lima, Paradiso , non è distantissima dall'intelligenza labirintica di Calvino. E così al suo nome sono intitolati un premio, promosso dall'Arci e dall'Uneac (l’Unione degli Scrittori e Artisti cubani) e una cattedra all'università dell'Avana. Per capire meglio la società cubana di oggi, per noi così indecifrabile, l'unico modo è affidarsi alla sua letteratura. Proviamo a Il premio Calvino Cuba, quest'anno alla sua V edizione e riservato a romanzi inediti cubani, è stato vinto Los elefantes lo saben siempre di Reina Maria Rodriguez che è poi una delle voci poetiche più interessanti dell'isola. E infatti il suo romanzo, di scrittura fortemente lirica, è un esempio tangibile di come l'ispirazione barocca incontra una scrittura lieve e un temperamento incline alla filosofia. Come aveva già dimostrato la nuova narrativa cubana degli anni 90, il mondo che raccontano questi scrittori non ha più nulla di esotico. Assomiglia al nostro, tra musica rock, metropoli, smarrimento di identità. Il “real maravilloso” - idea centrale dell'opera di Carpentier - sembra scomparso... su Il Messaggero

# Pubblicato da romanzieri in notizie ~ 18.02.05 14:57 permalink