Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Ottobre 2006
domlunmarmergiovensab
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
archivi
biblioteche
curiosità
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1312201719

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
De Nittis. Impressionista italiano

Fino al 27 febbraio, a Roma al Chiostro del Bramante, si può visitare una mostra dedicata a Giuseppe De Nittis, uno dei maestri dell'ottocento.
La parola impressionismo, associata alla pittura di De Nittis è sempre stata una definizione di troppo, o di troppo poco: fu certamente un artista che seppe amalgamare le suggestioni del suo tempo alle sue radici culturali di meridionalità. Fu molto apprezzato nell'ambiente parigino, dove visse e frequentò Manet e Degas, e dove seppe sperimentare con consapevolezza tecniche creative che penetravano il mondo che lo circondava.
Ci sono i richiami all'arte giapponese, che fu una delle sue fonti di massima ispirazione, e alle silografie di Hokusai, soprattutto nell'iconografia del Vulcano degli studi vesuviani. Ci sono i quadri che rivelano profondi studi sulla luce, assimilabili all'impressisonismo francese, ci sono le sue donne alla moda o in dimensione domestica, e paesaggi en plein air. In questa antologica c'è tutta la sperimentazione di De Nittis che inserisce la sua opera, e a ragione, nell'atmosfera cosmopolita dell'arte europea di fine ottocento.
Qui le foto della mostra, da scaricare
Qui e qui tutte le informazioni

# Pubblicato da Mila Wales in visioni ~ 15.02.05 10:30 permalink