Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Ottobre 2006
domlunmarmergiovensab
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
archivi
biblioteche
curiosità
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1512201711

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
Dalla Cina alla Malesia Manganelli mai lasciò la sua stanza

All'inizio degli anni Settanta Giorgio Manganelli prese a viaggiare. Andò in Africa, da cui trasse un resoconto rimasto inedito; poi, per il Corriere della Sera, si recò in Cina, nelle Filippine e in Malesia, da cui inviò una serie di articoli, confluiti successivamente in un libro, Cina e altri Orienti, l'unico pubblicato da Bompiani, nel 1974. Vennero quindi altri viaggi, verso Nord e verso Sud, per La Stampa, per il Messaggero e per L'Espresso. Il ”malinconico tapiro”, come lo ha battezzato Pietro Citati, era diventato un viaggiatore, dedito all'esotismo, non solo dei luoghi, ma anche dell'anima. Non a caso il viaggio in India nel 1975, edito postumo con il titolo di Esperimento con l'India, ne costituisce il baricentro, il punto di equilibrio tra i viaggi mobili e quelli immobili: là, nell'Altrove, Manganelli scoprì di non possedere più la combinazione per uscire da se stesso, dal sarcofago in cui era rinchiuso. Graziella Pulce in un recente e utile libro-mappa dedicato allo scrittore, Giorgio Manganelli. Figure e sistema, ricorda come l'immagine del viaggio riguardi da vicino la pratica psicoterapeutica, la cura della depressione e della nevrosi, stati che lo scrittore affrontò nella sua vita... su Tuttolibri

# Pubblicato da romanzieri in curiosità ~ 14.02.05 13:33 permalink