Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Maggio 2006
domlunmarmergiovensab
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
biblioteche
curiositÓ
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100░
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1512201716

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
A tavola con Merlin Cocai

Si Ŕ aperta l'altra sera la quattordicesima rassegna culinaria del "macaronicorum ristoratorum baxanensium collegium", la confraternita enogastronomica che, con grande intelligenza, Ŕ riuscita ad unire la passione per la buona tavola all'amore per la letteratura e per le opere di Teofilo Folengo, monaco ma soprattutto poeta rinascimentale e inventore del latino maccheronico, noto con lo pseudonimo di Merlin Cocai.
I banchetti si susseguiranno fino a metÓ febbraio e saranno allestiti, di volta in volta, in un diverso ristorante della zona ma a fare da cornice alla prima cena "cinquecentesca" della stagione non poteva non essere il chiostro del monastero benedettino di Santa Croce di Campese. Il monastero conserva infatti la salma dell'autore del "Baldus", che lý trascorse gli ultimi anni della sua vita...
Sul Giornale di Vicenza
Il Baldus di Teofilo Folengo in rtf+zip, dal Manuzio

# Pubblicato da staff in curiositÓ ~ 22.09.04 12:40 permalink 2 commenti