Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Novembre 2005
domlunmarmergiovensab
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
biblioteche
curiosità
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1612201723

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
Kandinsky e l’anima russa

Che cos’è l’anima russa? Da quasi due secoli costituisce un «luogo» di riferimento dell’arte e della cultura nelle sue variegate sfaccettature. Un «luogo» affascinante e per molti versi poco conosciuto, poco frequentato, poco analizzato. Un «luogo» da esplorare. Ed è quanto si propone di fare la prossima grande mostra di Palazzo Forti a Verona, in programma dal 16 ottobre al 30 gennaio sotto il titolo «Kandinsky e l’anima russa».
L’esposizione propone 120 opere fra le più significative della storia dell’arte russa dall’Ottocento ad oggi, raramente giunte in Occidente (provengono dal Museo di Stato Russo di San Pietroburgo) e mai presentate secondo un progetto espositivo così completo. Dai «pittori ambulanti» dell’800 alle avanguardie di Kandinsky, Malevich, Larionov, Goncharova, fino alla visione iconografica dei nostri giorni, la rassegna sviluppa per la prima volta un tema di grande fascino, quale appunto l’anima russa, permettendoci di vedere un mondo cui ci affacciamo, ma che rimane chiuso nel silenzio... sul Giornale di Vicenza

# Pubblicato da staff in visioni ~ 21.09.04 15:38 permalink aggiungi un commento