Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Maggio 2006
domlunmarmergiovensab
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
biblioteche
curiositÓ
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100░
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1412201709

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
Chi ha paura dell'OGM?

Annunciato come il "Fahrenheit 9/11" del cibo "The future of food", un documentario "anti-OGM", Ŕ l'ultimo della nuova ondata dei film "contro" che, pur trattando temi scottanti e 'scomodi', riscuotuono un gran successo di pubblico.
Diretto, scritto e prodotto dalla filmaker Deborah Koons, terza e ultima moglie di Jerry Garcia l'ex-leader della band di San Francisco Grateful dead scomparso nove anni fa, Ŕ un film- intervista ad agricoltori ed esperti che evidenzia in che misura gli alimenti geneticamente modificati stiano minacciando la sicurezza del cibo. Secondo Koons Garcia l'ingegneria genetica, utilizzando tecniche di incrocio e di ricombinazione, ha profondamente minato le coltivazioni tradizionali, selezionate e raffinate dall'uomo in migliaia di anni. "The future of food" Ŕ un'esortazione a trattare con cautela quelle biotecnologie che diminuiscono la sicurezza alimentare e a contrastare brevetti o monopoli che rischiano di minare la libertÓ di scelta del cibo, che non Ŕ solo un prodotto commerciale ma Ŕ un diritto umano... Su L'Espresso

# Pubblicato da staff in visioni ~ 17.09.04 10:23 permalink 1 commento