Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Dicembre 2005
domlunmarmergiovensab
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
biblioteche
curiosità
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1512201717

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
Weimar, un incendio distrugge 30.000 volumi

Un incendio sviluppatosi mercoledì nel sottotetto della storica biblioteca di Anna Amalia a Weimar, causato probabilmente da un cortocircuito, ha distrutto oltre 30 mila preziosi volumi di uno dei maggiori beni culturali tedeschi, annoverato tra quelli del patrimonio universale dell'Unesco. Altri 40 mila volumi sono stati seriamente danneggiati dall'acqua e dalla schiuma impiegata dai 330 pompieri accorsi per spegnere l'incendio, mentre una catena umana di cittadini immediatamente accorsi davanti al «Gruenes Schloss», il Palazzo Verde costruito nel 1565 e sede della storica biblioteca, ha consentito di mettere in salvo oltre 120 mila volumi. Tra questi, i 3900 esemplari della più grande raccolta mondiale del Faust di Goethe e l’altra importante raccolta storica delle varie edizioni della Bibbia, tra cui quella del 1534 appartenuta a Martin Lutero...
Claudio Guidi su Il Mattino

# Pubblicato da romanzieri in notizie ~ 04.09.04 14:34 permalink 1 commento