Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Novembre 2005
domlunmarmergiovensab
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
biblioteche
curiosità
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
2510201417

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
L'occhio di Leonard
Che molti scrittori americani, soprattutto di genere ma non solo, avessero delle persone che li aiutavano nella fase di documentazione per un nuovo romanzo svolgendo per loro ricerche di vario genere, già lo sapevo, ma non mi era mai capitato di sentir parlare uno di questi oscuri (e talvolta inconfessati) "aiutanti". Finché Libération non ha avuto l'idea di intervistare Gregg Sutter, che è il researcher nientemeno che del grande vecchio del noir Elmore Leonard. Ed è un articolo davvero interessante e istruttivo, che ci fa capire quanto possa differire il modo di intendere e praticare la scrittura anglosassone dal nostro. Anche perché Leonard ha con il suo collaboratore un rapporto particolarmente stretto, quasi simbiotico: per esempio, molti dei luoghi così vividamente descritti nei suoi libri, Leonard non li ha mai visti, se non attraverso gli occhi di Sutter.

[Da Marsilio Black]
# Pubblicato da Jacopo in curiosità ~ 03.07.04 09:29 permalink aggiungi un commento