Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Dicembre 2005
domlunmarmergiovensab
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
biblioteche
curiosità
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1412201714

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
Oscar Wilde, La verità delle maschere

The Truth of Masks compare per la prima volta sulla rivista londinese “The Nineteenth Century” nel maggio 1885 con il titolo Shakespeare and Stage Costume. È un saggio incentrato interamente sul tema della correttezza “archeologica” in ambito teatrale per la rappresentazione dei drammi di Shakespeare e non solo. L’obiezione che Wilde muove agli allestimenti, sia susseguenti il teatro elisabettiano che moderni, denuncia l’uso incolto in scena dell’apparato costumistico e la scarsa importanza data a questo elemento dai critici, dai recensori in genere. La natura del costume implica l’affermazione di un lavoro che annulla l’arbitraria rispondenza decorativa, per configurarsi invece come metodo di ricerca ai fini della creazione artistica. Il drammaturgo che intenda rimodellare i soggetti da rappresentare su base storica può scegliere i materiali scenografici secondo una condizione ben precisa: un’analisi puntuale e filologica del testo porterà alla definizione del carattere del dramma attraverso il suo aspetto visivo. Lo spettacolo si offre quindi come un’ars combinatoria che lega indissolubilmente il codice linguistico alla sua “proiezione” teatrale, ossia l’effetto scenico. Il corpo degli attori diviene spettacolo, fisico e fonetico, evento tout court, e gli altri elementi che compongono lo stage si armonizzano in una forma che è l’essenza della performance...
Oscar Wilde, La verità delle maschere (traduzione di Marco Vignolo Gargini)

# Pubblicato da staff in e-book ~ 27.05.04 12:01 permalink 1 commento