Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Dicembre 2005
domlunmarmergiovensab
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
biblioteche
curiositŕ
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1212201718

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
Libri e pubblicità
Su Bookshop, una rivista editoriale specializzata che mi viene gentilmente recapitata ogni mese, c'era un breve articolo che ricordava uno degli ultimi provvedimenti del nostro governo, la liberalizzazione della pubblicità occulta (d'ora in poi insomma non sarà più proibito promuovere surrettiziamente marche e prodotti all'interno di film e affini). Nel pezzo ci si chiedeva poi ironicamente perché anche i romanzieri non dovrebbero godere di questa opportunità: "Nel racconto appare un tizio che viaggia su una Punto veloce come il vento? Ecco che la Fiat manda un assegno all'autore. Nel romanzo di Camilleri la ragazza viene uccisa con una calibro 22 di fabbricazione italiana? La Beretta pagherà al giallista quanto merita" ecc. Il tono sembra da "colmo dei colmi", come a dire, stiamo facendo un'ipotesi assurda, paradossale. E invece, non solo non si tratta di una cosa inconcepibile, ma è già stata concepita, in Inghilterra per la precisione, dove la Ford paga la scrittrice Carole Matthews, esponente della cosiddetta chick lit, perché faccia guidare alla protagonista dei suoi libri solo e soltanto una Ford Fiesta. E pare ci sia addirittura un precedente: qualche anno fa Bulgari aveva foraggiato Faye Weldon perché infilasse i suoi gioielli in un romanzo.
Per saperne di più, il post in proposito di The Literary Saloon è completissimo, anche di commenti sarcastici.

[Da Marsilio Black]
# Pubblicato da Jacopo in notizie ~ 09.03.04 21:03 permalink 1 commento