Romanzieri.com, biblioteca digitale ebook. Oltre 400 TITOLI GRATUITI con un click del mouse
ID
PW
Novembre 2005
domlunmarmergiovensab
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930




ebook prelevati oggi
lettori online
--- ebook
Scarica gratuitamente il software per leggere i nostri ebook
--- ebook
antologica
biblioteche
curiosità
digitalMente
e-book
editori
f.a.q.
filosofia
interventi
letteratura
multilingua
musica
notizie
preistoria
risorse web
sartre100°
visioni
--- ebook
Archivio
oggi
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004
Novembre 2004
Ottobre 2004
Settembre 2004
Agosto 2004
Luglio 2004
Giugno 2004
Maggio 2004
Aprile 2004
Marzo 2004
Febbraio 2004
Gennaio 2004
Dicembre 2003
--- ebook
XML o KLIP
--- ebook
Powered by Movable type
--- ebook
Queste pagine utilizzano il font Georgia, se non lo possiedi scaricalo chiudi
1512201716

ebook

biblioteca ebook a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z tutte
Piemonte, una cittadella per giocare coi libri

Il libro, oggetto fuori moda per l’infanzia: potrebbe essere, questo, il commento sui risultati di un’indagine svolta a maggio di quest’anno, per conto dell’Unesco, fra i giovani al di sotto dei 18 anni di tutta Europa. Su cento ragazzi intervistati, infatti, solo 24 hanno confessato di leggere con una certa regolarità testi al di fuori degli obblighi scolastici. Tra le singole nazioni del vecchio continente, l’Italia spicca per il record negativo in fatto di letture giovanili: siamo infatti tristemente ultimi, col 10,6 %, fra i consumatori abituali di quest’oggetto un tempo ritenuto indispensabile per la loro educazione.
Ma davvero ai nostri figli e nipoti leggere non interessa più? A Boves, piccolo centro a pochi chilometri da Cuneo, sono convinti del contrario: qui infatti, sulla superficie un tempo occupata da una vecchia filanda, sta per essere edificata la Cittadella della letteratura per ragazzi, luogo di cultura e divertimento dedicato a famiglie e scolaresche italiane e francesi. Qui dove un tempo a farla da padrone era il baco da seta, amorevolmente assistito da centinaia di lavoratori della Provincia Granda, sarà il libro come fonte di divertimento a procurare benessere e nuovi posti di lavoro.
fonte: ideazione

# Pubblicato da in notizie ~ 04.12.03 23:45 permalink aggiungi un commento