Agatha Christie a modo loro…

(16-02-2012 - romanzieri in news.)

E’ un ‘crimine’ che nemmeno la regina del giallo avrebbe potuto immaginare. L’editore britannico HarperCollins, che detiene il copyright, ha deciso di ridurre, semplificare, riassumere e correggere una ventina di romanzi di Agatha Christie (1890-1976), con l’obiettivo di aiutare gli studenti non nativi di inglese nel loro apprendimento della lingua.
Una serie di romanzi classici della scrittrice inglese, creatrice degli investigatori privati Hercule Poirot e Miss Marple, stanno per arrivare nelle scuole di tutto il mondo in edizioni con vocaboli rivisti e semplificati, accompagnate da note esplicative e cd audio. Ma cio’ che ha suscitato maggiore scalpore tra gli amanti e gli specialisti dell’opera dell’autrice di ‘Assassinio sull’Orient-Express’ e’ quello di aver tagliato alcuni libri fino addirittura al 60% delle pagine originali per facilitarne la lettura in lingua inglese agli studenti dagli 8 anni in avanti.

nessun commento

Aggiungi un commento