Hilary Mantel vince il Man Booker Prize 2009

(08-10-2009 - romanzieri in news.)

La scrittrice inglese Hilary Mantel si è aggiudicata il Man Booker Prize 2009 con il romanzo storico Wolf Hall, che racconta la storia di Thomas Cromwell, consigliere ufficiale di Enrico VIII. La Mantel, 57 anni, ha battuto gli altri cinque autori finalisti, tra i quali Sarah Waters, JM Coetzee e AS Byatt. La giuria del prestigioso premio di letteratura ha elogiato la «straordinaria capacità narrativa» dell’autrice britannica. Hilary Mantel, dopo aver ricevuto in una cerimonia alla Guildhall di Londra le 50.000 sterline di premio, ha detto di aver impiegato quasi vent’anni per decidere se scrivere il libro e di essere già al lavoro sul sequel. Il Man Booker Prize è stato assegnato per la prima volta nel 1969 e ha lo scopo di far emergere e promuovere la migliore letteratura contemporanea.

nessun commento

Aggiungi un commento