La fantasia e la passione. Per una storia bibliografica della felicità

(11-06-2009 - romanzieri in news.)

La rivoluzione siamo noi i turbamenti di ogni nostra passione e il potere della fantasia. Leggi morali, laiche e religiose ci vorrebbero orientare ed educare ma non aggiungono e non tolgono nulla a quel che siamo e a come lo siamo: noi cerchiamo ciascuno a suo modo, da soli o insieme ad altri di essere felici. Come posso esser felice se non ho della vernice. Nessuno è padrone del proprio gusto e delle proprie inclinazioni, eppure quanti teoremi e illusioni ruotano attorno alla pretesa di sapere cosa deve renderci felici. Nessun altro da noi ha la chiave che schiuda i giardini meravigliosi: caritatevolmente vorrebbero evitarci le insidie della discesa in noi stessi ma da lì dobbiamo passare per capire e per vivere…
download pdf

nessun commento

Aggiungi un commento