Maledetti lasciamenti

(06-07-2007 - Massimo Sannelli in news.)

Pier Paolo voleva riposare a Chia, con Ninetto bello – lo disse chiaro: e pensava di morire presto? Pier Paolo pensava di morire – con Ninetto. Nessuno decifra chi penetra pregando. Ma facilmente Tondelli avrebbe scelto Berlino o il Marocco o Parigi – Tondelli avrebbe abbandonato l’Italia, come Pier Paolo redivivo, nell’alternativa dell’Africa. So che dell’Italia si muore. Dall’Italia ci si muove, per non perdersi – e anche questo pensiero frammenta lo stile, per somigliare alla vita (e alle parti della Particola frantumata in bocca: mangiarealtà, occhiobocca). L’ossessionato da madre e famiglia è ferito nella vista: io vedo, non voglio vedervi; vi vedo; e il ferito della vista mangia molto, beve di più, non mangia niente, o alterna eccesso con eccesso, «che vorremmo anche noi rigettare assieme alla Nanni». Solo la realtà è mangiabile senza schifo: gli strumenti dell’arte la incorporano presto). – su www.ilcrise.com

nessun commento

Aggiungi un commento