Quando il cane non assomiglia al padrone

(01-03-2007 - romanzieri in news.)

Quando il cane non assomiglia al padroneSi dice sempre che i cani assomigliano ai padroni, ma io credo piuttosto che siano più i padroni a ostinarsi ad assomigliare ai cani. Prendi il gabinetto, ad esempio, hai mai visto un cane farne uso? L’altra sera, rientrando a casa a tarda ora, ho visto però un uomo che faceva pipì tra il marciapiede e il cassonetto, esattamente come il suo cane, e non credo proprio che fosse questo ad assomigliare all’uomo. Del resto, uscendo da certi luoghi comuni, è più facile per l’uomo imitare il cane che non viceversa. Conosco un sacco di gente, a partire dal sottoscritto, che canta, scrive, dipinge o guida da cani. Nessun cane che faccia le stesse cose come un uomo. C’è poi la questione dei cani intelligenti, o particolarmente buoni. Cose a cui certi uomini, per quanto si sforzino, non arriveranno mai. Insomma, tanti modi di dire sono proprio una contraddizione in termini. Prendi ad esempio il detto “cane infedele”, ma quando mai? Se i cani davvero somigliassero ai padroni risolveremmo certo l’annoso problema dei marciapiedi sporchi, ma il mondo diventerebbe invivibile: guerre dappertutto, truffe, scippi, arroganze, malizie e stupidità d’ogni sorta, oltre che una larga dose d’indifferenza e tristezza generale. Ma gli esempi sono infiniti e si potrebbe continuare a lungo. Il fatto è che l’uomo è spesso così invidioso del cane e della sua semplicità di vita, che vorrebbe plasmarlo a sua immagine e somiglianza. E il risultato è spesso evidente: dove non arriva il cane, arriva lui.
[Massimo Boccuzzi, Il Firenze]

4 commenti

(Ecatina il 01-03-2007 alle 17:10 pm #)

Io preferisco sgattaiolare, nella vita … ma – si sa – è questione di gusti (disse svanendo lentamente, per ultimo il sorriso) ;-)**********

(epimenide il 01-03-2007 alle 18:22 pm #)

Homo homini canis.

(luigi il 01-03-2007 alle 19:28 pm #)

ha sentito degli alimenti (o medicine, non so) dimagranti per cani?

(tiptop il 18-03-2007 alle 00:03 am #)

ma secondo me è il cane che ha una mission dei confronti del suo umano…

Aggiungi un commento