Svelata l’identità di Marie de France

(21-02-2007 - romanzieri in news.)

Dietro l’enigmatico nome della poetessa Marie de France, prima voce femminile della letteratura d’oil, si nascondeva una badessa di un convento inglese, sorella minore di Thomas Becket, cancelliere di Enrico II, in seguito arcivescovo di Canterbury, fatto giustiziare dallo stesso re plantageneto.
Una giovane filologa, formatasi a Roma e a Zurigo, la professoressa Carla Rossi, che attualmente lavora al Fondo Nazionale Svizzero per la ricerca scientifica, ha scoperto, dopo anni di ricerche svolte in archivi britannici e francesi, l’identita’ della prima scrittrice del Medioevo romanzo: Marie de France. Con il volume “Marie de France: la storia oltre l’enigma”, pubblicato da Bagatto libri – Edizioni universitarie “La Sapienza”, la figura storica della maggiore narratrice medievale europea esce finalmente dall’ombra che l’ha avvolta per secoli e acquista contorni netti, su fondate basi documentali.
[Carla Rossi]

4 commenti

(Annie il 24-02-2007 alle 10:55 am #)

Teoria davvero molto interessante. Io sono francese e al liceo ho studiato i lais di Marie, che sono intrisi di fascino celtico. Marie era anglonormanna: significa che era una francese d’Inghilterra. L’idea che forse possa essere la sorella di un altro famosissimo personaggio anglonormanno, anche se poi santo “inglese” a tutti gli effetti, è affascinante. Comprerò il libro e voi?

(ff il 25-02-2007 alle 09:19 am #)

forse sì.

(A.M. il 14-04-2007 alle 14:03 pm #)

Saggio scientificamente valido.Brava l’autrice nella scrittura.

(Fabiana il 28-06-2007 alle 12:01 pm #)

Io parlerò di Maria di Francia domani al mio esame di Filologia Romanza, ma questa notizia mi è nuova; nei manuali da cui ho studiato l’identità della scrittrice non è menzionata esattamente, ma vengono fatte soltanto delle ipotesi.

Aggiungi un commento